« Back to Glossary Index

Drukpa Kunley (Tib. འབྲུག་པ་ཀུན་ལེགས་, Wyl. brug pa kun legs) o Kunga Lekpa (1455-1529) o Drukpa Kunleg fu un eccentrico maestro del tipo “yogi pazzo” o “pazzo divino” (pazza saggezza) , le cui gesta illuminate e le cui imprese, che spesso coinvolgono donne e alcol, sono comunemente raccontate ancora oggi tra i tibetani e i bhutanesi. Drukpa Kunle è considerato una rinascita del mahasiddha indiano Shawaripa, che era noto, come Drukpa Kunley, per condurre un cane da caccia e portare un arco e una freccia.

Il folle yogi del lignaggio del drago (tibetano: འབྲུག་སྨྱོན་ཀུན་དགའ་ལེགས་པ་, Wylie: ‘brug smyon kun dga’ legs pa), è stato un monaco (Mahamudra) nella tradizione buddhista tibetana, oltre che un famoso poeta, ed è spesso annoverato tra i Nyönpa (“pazzi”). Dopo essersi addestrato nel monastero di Ralung sotto il siddha Pema Lingpa, introdusse il buddhismo in Bhutan e vi fondò il monastero di Chimi Lhakhang nel 1499.

« Back to Glossary Index

Tags:

Archivi
Categorie
Translate »
error: Questi contenuti sono protetti | Content is protected !!