« Back to Glossary Index

Ngondro (སྔོན་འགྲ་ྲོ sngon ’gro) – Pratiche preliminari contemplative, di devozione e di purificazione che sono richieste come preparazione per il praticante che vuole approfondire lo studio delle più avanzate Sadhana dello Yoga tantrico. I Preliminari Comuni consistono nel contemplare i “Quattro Pensieri” che volgono la mente fuori dal ciclo delle rinascite (Samsara) e ci incoraggiano a praticare l’abnegazione, instillando la rinuncia e il “definitivo emergere” (nge jung) dalla disillusione del Samsara. I Preliminari “Non Comuni” sono ciò che molte persone intendono con il termine “Ngondro”, cioè l’accumulo di una serie di pratiche (di solito 100.000 volte) per purificare gli oscuramenti e rimuovere gli ostacoli. Queste pratiche includono: la Recita del Rifugio e il Desiderio per la Mente dell’Illuminazione (Bodhicitta), le Prostrazioni, l’Offerta del Mandala, la pratica di Vajrasattva (che consiste nella recitazione e visualizzazione del mantra delle 100 sillabe) e il Guru Yoga. Si tenga presente che il Ngondro dello Yuthok Nyingthig, aggiunge altre pratiche quali la circum-ambulazione e il Kusali, mentre esclude il Guru Yoga che invece viene praticato una volta completata e realizzata la pratica del Ngondro stesso. Inoltre, nello Yuthok Nyingthig si aggiunge ai Preliminari Comuni e Non Comuni una terza categoria di preliminari denominata Ngondro Quotidiano, tra cui ci sono varie forme di impegno sociale e azioni umanitarie che vanno svolte nella vita quotidiana

« Back to Glossary Index

Tags:

Archivi
Categorie
Translate »
error: Questi contenuti sono protetti | Content is protected !!