Sadhana (སབ་ཐབས། drub thap)

 Sadhana (སབ་ཐབས། drub thap) letteralmente significa “mezzi di realizzazione”. In sanscrito signifca “metodo” o “tecnica”, e si riferisce ad un rituale tantrico (sia il testo che la pratica), Costituisce la liturgia tantrica in cui sono comprese le istruzioni su come procedere nella pratica, che prevede la invocazione, la visualizzazione, l’offerta e la richiesta di benedizioni alle divinità o al Buddha. In alcune Sadhana, gli esseri invocati arrivano di fronte al praticante, in altre, i praticanti stessi diventano questi esseri. La Sadhana segue modelli prestabiliti e può essere più o meno elaborata.