Sowa Rigpa

himalayan_medicinal_plant_conservation_021

Sowa Rigpa གསོ་བ་རིག་པ་

La Medicina Tradizionale Tibetana (MTT, noto in tibetano come གསོ་བ་རིག་པ་ “Sowa Rigpa”) è il tradizionale sistema medico del Tibet e di altre regioni himalayane incluso il Bhutan, il Nepal, Ladakh, Sikkim e la Mongolia. Si tratta di una delle più antiche tradizioni di guarigione tuttora esistenti, rimasta completamente viva e intatta nel mondo moderno. La MTT detiene il quadruplice obiettivo di:

1.Prevenire la malattia

2.Curare la malattia,

3.Prolungare la vita,

4.Coltivare la felicità.

Essa incorpora in modo originale gli elementi dell’antico sistema medico di India, Cina e Grecia, conservando la propria identità unica e distinta, quella del carattere himalayano plasmato da entrambi i pensieri prebuddhista e buddhista. La parola tibetana Sowa può essere tradotta come “guarigione” o “nutrimento”, mentre la parola Rigpa significa sia ‘scienza’ che ‘consapevolezza.” Così Sowa Rigpa può essere intesa come:

  • la ‘Scienza della guarigione”, un sofisticato e completo sistema di conoscenze mediche per preservare salute ed equilibrio
  • Nutrimento della consapevolezza”, uno strumento per sviluppare il corpo e la mente e coltivare una profonda comprensione di sé e dell’universo.

I Quattro Tantra Medici

L’essenza della MTT la teoria e la pratica è contenuta nei Quattro Tantra medici (རྒྱུད་བཞི་ rgyud bzhi)

La parola sanscrita Tantra – o tibetana Gyud – significa ” Lignaggio di Insegnamento”. Indica la linea di trasmissione ininterrotta delľoriginale e immutabile conoscenza medica sin dalle origini.

  • Tantra Radice Il primo Tantra è chiamato Tantra Radice. Offre una visione introduttiva della Medicina Tibetana. Per uno studente questo tantra è come una mappa globale.
  • Tantra esplicativo Il secondo Tantra è chiamato Tantra Esplicativo. Include discipline di base come anatomia, embriologia, fisiologia, patologia ecc. Può essere comparata ad una mappa regionale
  • Tantra dell’istruzione Orale Il terzo Tantra è chiamato Tantra delľistruzione Orale. Comprende spiegazioni riguardo tutte le malattie divise in otto branche
  • Il corpo nel suo complesso
    Pediatria
    Ginecologia
    Disturbi Psicologici
    Traumatologia
    Tossicologia
    Geriatria
    Infertilità. Queste sono come le mappe di ogni città del mondo.
  • Tantra dell’istruzione Orale. Il quarto Tantra è chiamato Tantra Finale o delľ Azione. Spiega la pratica o la clinica: è come il Tuttocittà, il viaggio nella medicina tibetana.

medicine-tree

I Quattro Tantra medici sono stati composti da Yuthok Yönten Gönpo il vecchio (729-854 AD) e revisionati ed ampliati da Yuthok Yönten Gönpo il Giovane (1126-1202 AD).

La storia

Nel VIII secolo il medico e praticante spirituale Yuthok detto il vecchio ha scritto la prima versione dei Quattro Tantra medici. Egli predisse che l’abile medico Yuthok il Giovane avrebbe riscritto il suo lavoro in futuro.

400 anni più tardi un giovane medico chiamato Yuthok Yonten Gonpo dal villaggio di Goshi Rethang, nel Tibet occidentale, revisiona i Quattro Tantra basandosi sull’insieme di conoscenze e di esperienza acquisita. Questa versione sarà poi nota come la ‘Bibbia della Medicina Tibetana’, della quale Yuthok il vecchio ne diventerà il “padre”.

Da allora Yuthok il Giovane, avendo cominciato a studiare e praticare la medicina sin dall’età di otto anni si era recato nel Tibet Centrale e India diverse volte apprendendo diligentemente e acquisendo una vasta conoscenza medica. Quindi il suo lavoro fu fondato e influenzato da:

  • Lo studio degli animali selvatici,
  • La trazione curativa sciamanica e
  • La prospettiva spirituale della filosofia buddista

li-tibetan-medicine-main

Elementi & Energia

Nella cosmologia buddhista tutto è costituito dai cinque elementi: spazio (nam mkha’ ནམ་མཁའ། “), vento/aria(rlung རླུང་།), fuoco (me མེ། ), acqua (chu ཆུ། ) e terra (sa ས་).

Essi rappresentano la vacuità, il movimento, la velocità, fluidità e solidità – simili alle caratteristiche degli atomi secondo la fisica moderna. Secondo la MTT i cinque elementi si esprimono allo stesso modo anche nel nostro, ad esempio ogni mano ha cinque dita e abbiamo cinque organi di senso.

I cinque elementi possono essere semplificati a loro volta in tre principi che sono chiamati nye pa (errore/difetto):

  1. Lung (rLung རླུང་། ) letteralmente significa ‘movimento’ e di solito è tradotto come il “vento”. Esso ha la natura del movimento e incrementa l’energia “calda” o l’energia “fredda”.
  2. Tripa (mkris pa མཁྲིས་པ།) letteralmente significa “bruciare”, è tradotto come la bile, ha una natura veloce e ha un energia calda .
  3. Beken (bad kan བད་ཀན།) si traduce in flemma, il significato letterale è “la rugiada e la terra”. È liquido e solido, e ha una energia fredda.

Lung , tripa e beken formano il ponte tra il corpo e la mente. Di conseguenza riequilibrando l’energia si produrranno effetti sia sul corpo che sulla mente. Mirando al “ponte” sarà anche più veloce ed efficace guarire l’essere umano nella sua completezza.

Attraverso la legge di causa ed effetto anche gli elementi e le energie del nostro ambiente e all’interno del nostro corpo sono inseparabili le une dalle altre. Esso è chiamato Tendrel – una connessione interdipendente. Questo è il motivo per cui osservare l`ambiente che ci circonda in relazione all`individuo è così importante per la mtt.

Le tre radici

In base alla connessione tra la natura e la Medicina Tibetana i Quattro Tantra riassumono il lavoro quotidiano di un medico in tre radici. Questa analogia indica anche l’importanza della fondazione della professione . Gli studenti di medicina tibetana li imparano e li interiorizzano ancora oggi

Radice della salute e della malattia

Questa parte riguarda la teoria base, come l’equilibrio di energia, del corpo e della mente (” la salute”), e lo squilibrio di tale energia (‘malattia’). Le conoscenze teoriche relative a anatomia, fisiologia e patologia sono .

Radice della diagnosi

Qui sono introdotti i principali strumenti di diagnostica:

  1. Ispezione – include la valutazione della forma e del contorno del corpo del paziente nonché della sua carnagione; osservazione critica degli organi di senso e in particolare le caratteristiche della lingua e dell’urina, che è considerata il fattore più importante nella diagnosi.
  2. La palpazione – Nella MTT l’arte della palpazione (toccando) comprende vari campi, i due principali sono la lettura del polso e il controllo dei punti.
  3. Case history – è il processo di raccolta di informazioni: come fare domande e ascoltare il paziente al fine di individuare i segni e i sintomi, di conoscere la dieta e il comportamento al fine di identificare quali possano essere le possibili cause del disturbo o della malattia .
  4. Radice della terapia

Sono quattro i principali metodi di intervento nella medicina tibetana, vale a dire:

  1. La dieta
  2. Stile di vita
  3. Medicine
  4. Le terapie esterne

Un sistema unico di guarigione

La medicina tibetana offre caratteristiche uniche che non si trovano in qualsiasi altra tradizione di guarigione o nella medicina moderna. Tra questi vi sono notevoli i metodi diagnostici come la lettura del polso, l’analisi delle urine, una vasta materia medica tra cui migliaia di piante, minerali, prodotti di origine animale ecc. utilizzati per il trattamento medico e un sofisticato sistema di terapie esterne.

La Diagnosi o lettura del polso include più di dieci divisioni dello stesso, ciascuno basato su diversi aspetti quali il tempo, le stagioni, la tipologia, gli elementi, le energie, gli spiriti ecc.. Ogni tipo di polso può avere varie caratteristiche anche a centinaia se non migliaia – un completo strumento diagnostico nelle vostre mani.

La medicina erboristica è sempre stata affascinante per gli uomini – la cura adatta potrebbe trovarsi giusto nel vostro giardino! La medicina Tibetana utilizza tutto ciò che la natura offre:

  • Metalli e gemme preziose
  • Minerali e terra
  • Piante & erbe
  • Prodotti di origine animale

Il famoso massaggio Ku Nye- è una delle terapie esterne supplementari. Può essere applicato in pressocché tutti casi con intenzione preventiva, curativa o sintomatica.. I terapisti usano oli differenti e vari materiali quali pietre, gemme, conchiglie, legni, metalli a seconda della tipologia e del disordine.

L’Agopuntura tibetana è uno delle arti curative più elevate della MTT, ancora ignote. Nei Quattro Tantra è descritta come la terapia invasiva e suprema tra le terapie esterne ma anche la terapia più efficace. La varietà e la complessità dei punti, le applicazioni e le indicazioni sono paragonabili alla tecnica di agopuntura cinese.

La Moxibustione o moxa è comunemente usata per il trattamento dei disturbi di natura fredda. Dimostra di essere un mezzo efficace contro le malattie reumatiche e per diversi tipi di dolore. Una versione modificata nota come hor me (moxa mongolaa) si dice che sia stata utilizzata su Gengis Khan ogni giorno – insinuando che essa stessa fosse il segreto dei suoi successi.